domenica 8 febbraio 2015

Unwishlist #2

Eccomi qua con la rubrica UNWISHLIST!
Anche oggi, ahimè, se ne va un'altra trilogia di libri...


Dalla mia libreria di Goodreads, aggiunti a dicembre 2013

 "The Dark Divine" di Bree Despain edita in Italia dalla Sperling&Kupfer
1. Dark Divine
2. Lost Grace
3. (inedito in Italia)


Indovinate un po'?
Esatto, bravi. Anche questa è una trilogia interrotta!
Se deciderò di leggerla, la leggerò in inglese.... a meno che la Sperling&Kupfer non rinsavisca :p

La trilogia originale è composta da:
1. The Dark Divine
2. The Lost Saint
2,5. The Lost Letters of Brother Gabriel
3. The Savage Grace


Come potete vedere, le copertine italiane sono identiche a quelle originali e ringrazio molto la Sperling&Kupfer per questa ottima decisione perché sono molto accattivanti!

Questa è la trama del primo libro:
La prima volta che Grace Divine ha incontrato Daniel, con quegli occhi neri così profondi e misteriosi, non immaginava certo che tra loro sarebbe nata subito un'amicizia tenerissima, destinata a diventare qualcosa di più. Una notte, però, Daniel scompare. Quella stessa notte, Jude, il fratello di Grace, viene ritrovato sulla veranda di casa, ricoperto di sangue. Nessuno sa cosa gli sia successo, e lui si rifiuta di parlarne. Da quel momento, la vita non sarà più la stessa per Grace: Daniel, il suo Daniel, l'ha abbandonata, senza nemmeno una spiegazione, e lei non riesce a perdonarlo. O a dimenticarsi di lui. Finché un giorno, improvvisamente, lui ricompare: sono passati tre anni, e ha qualcosa di diverso. Forse gli occhi, ancora più scuri, ancora più magnetici. Questa volta, tra lui e Grace è subito amore, un sentimento irresistibile e travolgente. Grace non è mai stata così felice in vita sua. Non sa ancora che qualcosa di molto pericoloso minaccia il loro amore: Daniel ha un segreto, lo stesso che si cela nel buio della notte in cui Jude è stato assalito. Un segreto terribile che lei non può ignorare. Ma Grace ha già perso Daniel una volta, e ora è disposta a rinunciare a qualunque cosa, anche la più importante, per non perderlo di nuovo. Perché l'amore è sempre una scelta. A volte, quella più difficile di tutte.

2 commenti:

  1. Che palle queste serie interrotte -.- Ti fanno davvero passare la voglia di leggerli.

    RispondiElimina